Leggo il Carnevale matematico #22 sull’ottimo blog dei Rudi Matematici, me lo godo e mi dico che va letto e riletto per: 1) goderselo; 2) andare alla ricerca di spunti adatti a ciascuno di noi; 3) ri-goderselo; 4) imparare come si può fare divulgazione con un briciolo di follia; 5) ri-ri-goderselo…

Non perdetevelo voi insegnanti che a ogni livello potete trovare qualche gemma da far balenare ai vostri studenti.

Ve ne cito una che mi ha fatto molta nostalgia in memoria di ore e ore spese sui banchi a fare numeri alla griglia. Leggete, giocate e fate giocare.